Regionali 2015: presentata la lista Umbria più Uguale

È stata presentata “Umbria più Uguale”, la lista per le prossime elezioni regionali che unisce esperienze della sinistra umbra e del civismo progressista: “La Sinistra per l’Umbria, Sinistra ecologia e libertà e il coordinamento delle liste civiche e progressiste”.
20 candidati, 12 donne, età media 49 anni, lista rigorosamente in ordine alfabetico.

Andrea Caprini, de La sinistra per l’Umbria, ha sottolineato il grande risultato di aver costruito una lista unitaria della sinistra a sostegno della candidatura di Catiuscia Marini e di essere riusciti a centrare l’obiettivo di fare una lista “rosa”, nei limiti massimi consentiti dalla legge.

Brunello Castellani, del coordinamento delle liste civiche e progressiste, ha affermato: “è una lista che valorizza le esperienze del territorio delle amministrative dell’anno scorso per stare in maniera autonoma e critica nel centrosinistra. Il “più” sarà la caratteristica del messaggio che vogliamo dare all’Umbria: “più” lavoro e sviluppo, “più” saperi e conoscenza, “più” politiche ambientali, “più” protagonismo dei territori.

Francesco Francescaglia, di Sinistra Ecologia Libertà, ha detto che “il modello umbro di sviluppo economico e sociale funziona, ma deve essere aggiornato, perché con la crisi sono aumentati i bisogni delle persone, non serve però un’altra Umbria. Noi ci proponiamo di difendere e migliorare questa esperienza; abbiamo appreso la lezione di Perugia e vogliamo dare il nostro contributo per battere le destre.”

[embeddoc url=”http://www.umbriajournal.com/wp-content/uploads/2015/04/LISTA-REGIONALI-2015-1.pdf” download=”all” viewer=”google”]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*