Realtà Popolare, Tamburi: ” Se veramente si ha l’intenzione di aiutare le famiglie in difficoltà”

Realtà Popolare
Realtà Popolare

Realtà Popolare, Tamburi: ” Se veramente si ha l’intenzione di aiutare le famiglie in difficoltà”
da Giampiero Tamburi (Realtà Popolare – Coordinatore Provinciale)
Se veramente…si ha l’intenzione di aiutare le famiglie in difficoltà con i propri familiari affetti da patologie gravi, che decidono di farli restare in seno alla propria famiglia, non si guardi solo l’aspetto economico del problema ma si faccia in modo di rendere più sicura tale assistenza, assicurando la tranquillità della famiglia stessa quando decidono di affidare il proprio caro alle cure di una assistente domiciliare (cosi detta Badante), qualificandone sia l’aspetto professionale che quello normativo.

Da tempo noi di REALTÀ POPOLARE affermiamo che occorrerebbe essere sicuri di chi le famiglie mettono in casa per un lavoro così delicato e quando intendiamo sicuri intendiamo anche da un punto di vista morale e di comportamento. Quante volte si legge nella stampa che certe collaboratrici non sono consoni alla fiducia riposta. Di certe, beninteso, non della maggioranza.

È anche per tutelare coloro che, mettendosi a disposizione della comunità per questo incarico e che hanno la volontà di essere utili, con il loro lavoro, alla collettività, dovrebbero essere protette dalla legge stessa.

L’unica possibilità che dia garanzia alle famiglie ed alle lavoratrici sotto questo aspetto, è mettere in atto uno strumento adeguato, come può esserlo solo un “ALBO PROFESSIONALE” che dia, a chi vuole assumere una collaboratrice, la certezza di dove rivolgersi per essere sicuri che non si troveranno in casa persone che possano arrecare danno a loro e soprattutto alle persone che assistono.

Nelle Commissioni permanenti si discuta anche questo importante aspetto della questione e proponendolo in Consiglio si faccia in modo che, al disopra delle posizioni di parte, sia votato all’unanimità, impegnando la Giunta ad attivarsi per realizzare concretamente questo essenziale progetto.

http://www.umbriajournal.com/politica/cure-domiciliari-gruppo-misto-a-perugia-il-sostegno-alle-famiglie-e-una-priorita-180825/

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*