Primavera, l’Udinese passa all’antistadio 3-1

Con questa vittoria l'Udinese sale a quota 21 punti mentre il Perugia rimane fermo a 7.

Primavera, l’Udinese passa all’antistadio 3-1

Primavera, l’Udinese passa all’antistadio 3-1

PERUGIA – L’Udinese di Mattiussi passa all’antistadio “R.Curi” battendo la Primavera di Recchi per 3-1. L’undici biancorosso ha lottato come sempre ma alla fine si è dovuta arrendere alla formazione bianconera che si è riscattata dalla sconfitta casalinga patita una settimana fa contro il Milan.

La prima occasione dopo 5 minuti è per Prtajin che di destro lascia partire un diagonale potente che sfiora il palo alla destra di Santopadre. L’Udinese prova a costruire gioco e al 21′ trova il vantaggio con un’azione personale di Garmendia che centralmente supera prima Bonfini e poi Bianchi e supera Santopadre in uscita.

Lo svantaggio sveglia il Perugia che prova a rispondere alla mezz’ora con un tiro centrale di De Iuliis parato facilmente da Perisan. Poi è Vicaroni ad arrivare in ritardo su un cross dalla sinistra di Salvucci. Gli ospiti sfiorano il raddoppio con Borgobello che spreca una grande occasione da dentro l’area su assist di Prtajin.

Nella ripresa la gara perde un po’ di ritmo complice anche il freddo. La prima azione degna di nota arriva al 32′ e coincide con il raddoppio dell’Udinese, sempre ad opera di Gardenia, che con un tiro di destro dal limite supera Santopadre firmando così la doppietta.

Cinque minuti dopo arriva il tris ad opera di Maghzaoui che finalizza un’azione personale sulla fascia di Prtajin. Nel finale il gol della bandiera dei Grifoni ad opera del neo entrato Rondoni che con tocco di destro aggira l’avversario e batte in uscita Perisan. Secondo gol in campionato per il centrocampista classe ’98.

Con questa vittoria l’Udinese sale a quota 21 punti mentre il Perugia rimane fermo a 7.

PROSSIMO TURNO: Perugia-Salernitana, sabato 30 gennaio

Perugia, 23 gennaio 2016, ore 11 – antistadio “R.Curi” – 15^ giornata Campionato Primavera Tim “G.Facchetti” Girone B

PERUGIA: Santopadre, Polidori, Maestrelli, De Iuliis, Bonfini, Bianchi, Buzzi, Varfaj, Vicaroni (13′ st Castelletti), Pellegrini (20′ st Rondoni), Salvucci (41′ st Ceccuzzi). A disp.: Torresi, Patrignani, Gualtieri, Trecchiodi. All. Recchi

UDINESE: Perisan, Maghzaoui, Geromin, Magnino, Francescutti, Da Silva, Borgobello (41′ st Tedesco), Garmendia, Prtajin, Melissano (34′ st Serafin), Variola (6′ st Castri). A disp.: Savoldelli, Presello, Nadalini, Goz, Nicoloso, Lenardi. All. Mattiussi

ARBITRO: Balice di Termoli (Dell’Università – Rabotti)

RETI: 21’ pt e 32′ st Garmendia (U), 37′ st Maghzaoui (U), 46′ st Rondoni

NOTE: ammoniti Borgobello, Variola

Primavera

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*