PRIMARIE PD, VINCONO CHERUBINI, CHIODINI E BROCCATELLI

Manifestazione CasaPound, Pd, ai problemi non si risponde fomentando la rabbia e il razzismo

PDUMBRIA – Con 629 voti, Giulio Cherubini vince le primarie e sarà il candidato sindaco per il centro sinistra a Panicale. Giselda Bruni ottiene 417 preferenze, tante, ma 200 in meno del suo rivale. Oltre 1000 i votanti, un vero record per Panicale.

Con l’86% delle preferenze Giacomo Chiodini vince nettamente le primarie a Magione e diventa il canditato sindaco. Quasi 1000 i votanti. Giuseppe Materia di Sel si ferma al 14%.

Sorprendente e bella vittoria di Alessandro Broccatelli con 402 voti a Montefalco. Vince colui che in questi 5 anni, quasi da solo, ha lottato contro il centrodestra e che, oltretutto, rappresenta una nuova cultura politica. Maurizio Biondi, sostenuto dalla vecchia guardia e dagli ex sindaci Valentino Valentini e Preziosi, si ferma a 300 preferenze. Appena saputo del risultato, il sottosegretario all’Interno Gianpiero Bocci si è complimentato con il vincitore.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*