Presidente Porzi incontra personale di Palazzo Cesaroni

Presidente Porzi

“Sono salita su un treno in corsa che non può permettersi di rallentare o accumulare ritardi. Per questo chiedo ad ognuno di voi massima collaborazione e impegno per affrontare e risolvere ogni situazione”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, stamani a Palazzo Cesaroni nel corso di un incontro con tutto il personale. È stato il segretario generale Fabio Piergiovanni ad introdurre la presidente: dopo aver rimarcato come Donatella Porzi rappresenti una pagina storica dell’istituzione, in quanto prima donna eletta alla presidenza dell’Assemblea, Piergiovanni ha invitato tutti i presenti alla massima collaborazione per fornire il migliore supporto all’Ufficio di presidenza, ai presidenti di Commissione e ad ogni singolo consigliere regionale.

“L’auspicio – ha detto Piergiovanni – è quello di mantenere la qualità dimostrata fin’ora da parte di ogni ufficio. Ci aspetta – ha aggiunto – una importante stagione di riforme che avrà forti riflessi sulla struttura regionale”. Donatella Porzi ha assicurato “la massima trasparenza” del suo operato e la disponibilità totale verso tutti. “Gli obiettivi che siamo chiamati a raggiungere – ha detto – sono legati alle esigenze di ogni cittadino, per questo dobbiamo raggiungerli attraverso un lavoro serio e concreto che passa dalla messa in campo delle migliori sinergie. Ognuno di noi – ha concluso la presidente – rappresenta un elemento di un ingranaggio importantissimo per il buon funzionamento dell’intero motore”.

BIOGRAFIA DONATELLA PORZI (PD). Nata a Perugia il 27 marzo 1966, madre di due figli. Istruzione: Studi classici e diplomata all’Isef di Perugia. Dal 1990 al 1996 assistente volontario alla Cattedra di ginnastica e giochi per l’infanzia presso l’Isef di Perugia. Dal 1996 fa parte dello staff tecnico del Coni provinciale. Dal 2000 al 2006 insegnante presso le scuole secondarie di I e II grado. Attività politica: iscritta alla Margherita dal 2004, nel 2007 eletta membro della Costituente del Partito Democratico, dal 2007 membro dell’assemblea Provinciale e Regionale del PD. Attività istituzionali: nel 2004 eletta consigliere al Comune di Cannara, nominata assessore all’istruzione, alle politiche giovanili e sociali. Dal 1 luglio 2009 al 12 ottobre 2014 assessore provinciale alle politiche culturali, sociali, giovanili, alle politiche europee, alla legalità e alle pari opportunità. Eletta per la prima volta nell’Assemblea legislativa con 8702 preferenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*