Presidente Mismetti riceve il neosegretario della Camera del Lavoro Ciavaglia

SAMSUNG

Freschissimo di nomina, il nuovo segretario generale della Camera del lavoro di Perugia ha fatto visita questa mattina al presidente della Provincia Nando Mismetti. Con quello odierno Filippo Ciavaglia ha inaugurato la serie di incontri istituzionali che nei prossimi giorni lo porteranno a incontrare i vertici degli industriali, i colleghi degli altri sindacati e i sindaci di ambito. Incontri, a suo giudizio, imprescindibili, al fine di conoscere a fondo il territorio, con le sue specificità ed emergenze sociali.

Come quella del personale della Provincia che insieme a quello delle ex Comunità Montane attende di essere riorganizzato. “Occorre – ha dichiarato Ciavaglia all’unisono con Mismetti – mettere a punto uno studio di conoscenza dei singoli territori, affinchè le azioni e i servizi siano quanto più mirati”. Quella di Perugia è una delle Camere del Lavoro più grandi d’Italia, la quindicesima per numero di iscritti (85mila), su un totale di 140 a livello nazionale.

Una realtà diffusa capillarmente, grazie alle 30 sedi sul territorio provinciale, ma che vuole guardare sempre più all’Europa. Intanto il nuovo segretario della Cgil di Perugia ripone molte aspettative sulla conferenza di organizzazione della Camera del Lavoro provinciale del prossimo 30 giugno.

Un momento di sintesi e verifica dei bisogni e delle necessità dei singoli territori, in vista dell’appuntamento nazionale del 17 e 18 luglio. Per Mismetti l’incontro di oggi sarà solo il primo di una serie. “Sul tappeto – ha sostenuto il presidente della Provincia – vi sono tematiche importanti, prima tra tutte la partita legata al personale provinciale, che andranno affrontate insieme”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*