Polidori, Forza Italia in Umbria è una garanzia perché siamo i più credibili

Nessuno ha mai garantito il lavoro del presidente Berlusconi. Si riparta da quel modello

Polidori, Forza Italia in Umbria è una garanzia perché siamo i più credibili

Polidori, Forza Italia in Umbria è una garanzia perché siamo i più credibili

CITTA’ DI CASTELLO – “Siamo i più credibili in Umbria. Forza Italia è una garanzia, lo testimoniano i fatti”. Cosi Catia Polidori,  coordinatrice regionale dell’Umbria e capolista per Forza Italia nel collegio plurinominale, presenta a Città di Castello la squadra di Forza Italia, alla presenza dei candidati:  Nicola Alemanno, Laura Buco, Filiberto Franchi. “Abbiamo rispettato il territorio, abbiamo coniugato rinnovamento e società civile, valorizzato e premiato  tutte le aree geografiche. Siamo presenti e radicati, sui temi e sulle proposte. Noi, più di altri, credibili ad esempio sul tema sicurezza. A Città di Castello con il nostro consigliere comunale, Cesare Sassolini, abbiamo condotto battaglie chiare, sulla sicurezza e sui centri islamici. Siamo per la tolleranza, perché è lo spirito di Forza Italia, ma anche per le regole. Senza regole non c’è integrazione, senza rispetto dell’Italia e dei suoi cittadini non c’è comunità che regga. Continueremo su questa linea”.

Poi la Polidori ha illustrato i temi del programma: “meno tasse, sulle famiglie e le imprese. È tema nazionale, ma è sfida locale, fondamentale per i nostri comuni. Più sostegno a chi ha bisogno” ma è soprattutto sul terremoto che sono arrivate le parole più chiare: “qui solo chiacchiere e ritardi dalla sinistra. E’ grazie a Forza Italia ed al Presidente del parlamento europeo, Antonio Tajani, che sono arrivati fatti concreti e due milioni di euro. Con noi al governo ci saranno tempi certi, case e ripresa reale. Nessuno ha mai garantito il lavoro del presidente Berlusconi. Si riparta da quel modello”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*