Polemica cantiere Piazza del Circo, richiesta attivazione Commissione Controllo e Garanzia

Polemica cantiere Piazza del Circo, richiesta attivazione Commissione Controllo e Garanzia
Il fine è quello di verificare se la Soprintendenza sia stata informata degli interventi strutturali

Richiesta di attivazione della Commissione Controllo e Garanzia su piazza del Circo da parte dei consiglieri Diego Mencaroni (PD) e Nilo Arcudi (Socialisti Riformisti)

I consiglieri Mencaroni (Pd) e Arcudi (Socialisti Riformisti) hanno presentato oggi la richiesta di attivazione della Commissione Controllo e Garanzia al fine di verificare se la Soprintendenza sia stata informata degli interventi strutturali di piazza del Circo, dove è stato stabilito il trasferimento degli esercizi commerciali non alimentari del Mercato Coperto.

I consiglieri chiedono anche di conoscere i modi e i tempi in cui i residenti della zona di piazza del Circo ed aree limitrofe e gli operatori economici che insistono nella zona sono stati interpellati attraverso una fattiva e reale partecipazione sulle opere in predicato e, infine, che la commissione verifichi se le spese supportate dall’ente siano congrue al tipo di lavoro effettuato e se è stata fatta una gara trasparente o un affidamento diretto.

Qui di seguito il testo integrale della richiesta di attivazione della V commissione:

OGGETTO: Richiesta di attivazione della Commissione Controllo e Garanzia su piazza del Circo.

CONSIDERATO CHE:

– Con Delibera di Giunta n° 30 dell’11 febbraio 2015 l’amministrazione comunale ha stabilito il trasferimento degli esercizi commerciali non alimentari del Mercato Coperto a piazza del Circo.
– Piazza del Circo si trova nel cuore del Centro Storico, in un’area che negli anni è stata fortemente riqualificata anche dopo la sistemazione dei giardini di viale Indipendenza.
– Con Delibera di Giunta 131 del 13 maggio 2015 l’amministrazione comunale ha approvato il progetto definitivo per la delocalizzazione temporanea degli esercizi commerciali non alimentari impegnando la cifra di € 349.477,79 dividendo la spesa in vari lotti di cui quello per i lavori di modifica della piazza ammonta a circa € 110.000.

VALUTATO CHE:

– Con varie Determinazioni Dirigenziali sono stati stabiliti interventi considerevoli in piazza del Circo andando ad intervenire sulla struttura e sulla fruibilità con imponenti opere murarie che rimarranno sulla piazza per molto tempo.
– Con Determinazione Dirigenziale 68 del 15 luglio 2015 è stato stabilito l’acquisto di 11 box, a tal fine, sono stati acquisiti n.4 preventivi presso alcune ditte specializzate nel settore, dall’esame dei quali l’offerta più conveniente, oltre che più soddisfacente sotto il profilo tecnico-qualitativo per le esigenze dell’Amministrazione comunale, risulta essere quella presentata dalla ditta Morcellini Emanuele e Ivo & C. s.n.c., con sede in Via G. Galilei, 4 – 06068 Tavernelle di Panicale (PG), che si è resa disponibile ad eseguire la fornitura di n. 11 box aventi le caratteristiche tecniche richieste dall’Amministrazione comunale, al prezzo complessivo di € 39.600,00, oltre IVA (prot. com.le n. 111248 del 30.6.2015);

Si richiede l’attivazione della V^ Commissione Consiliare Permanente di Controllo e Garanzia:
– Al fine di verificare se la Soprintendenza sia stata informata degli interventi strutturali di piazza del Circo e quale sia stata la formale risposta, producendone una copia per gli atti della commissione.
– Al fine di conoscere i modi e i tempi in cui i residenti della zona di piazza del Circo ed aree limitrofe e gli operatori economici che insistono nella zona siano stati interpellati attraverso una fattiva e reale partecipazione sulle opere in predicato.
– Al fine di valutare se le spese supportate dall’ente siano congrue al tipo di lavoro effettuato e se è stata fatta una gara trasparente o un affidamento diretto.

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*