Piano Urbano della Mobilità, approvato odg di Pastorelli (FDI-AN)

Un'azione sulla mobilità cittadina attenta ai bisogni degli utenti e delle nuove esigenze dei quartieri di Perugia

Minimetrò Perugia riprenderà corse dal 15 agosto
Minimetrò

Piano Urbano della Mobilità, approvato odg di Pastorelli (FDI-AN)

Le linee guida e le proposte sul nuovo Piano Urbano della Mobilità contenute nell’ordine del giorno del Consigliere di Fratelli d’Italia-AN Clara Pastorelli ottengono il via libera del Consiglio Comunale “Il segnale che Fratelli d’Italia ha voluto dare” dichiara il consigliere “è quello della necessità di un’azione sulla mobilità cittadina attenta ai bisogni degli utenti e delle nuove esigenze dei quartieri di Perugia, ridisegnando le linee di trasporto in ragione delle mutate condizioni di sviluppo delle aree urbane ed industriali e delle prospettive di investimenti futuri nelle zone, con interventi puntuale e radicali.”

“Bisogna offrire soluzioni che inneschino un deciso cambio di passo, per arginare il costante calo degli utenti dei vettori pubblici (quasi due milioni e mezzo in meno in cinque anni), con tariffe più economiche e linee viarie più funzionali.

Dalla carenza di servizio di trasporto nelle zone periferiche e sub urbane, alla rimodulazione e diversificazione dei titoli di viaggio, fino alla sostenibilità ambientale; il nuovo Piano della Mobilità deve tenere conto di tutti questi elementi, perché sia limitato l’utilizzo del mezzo privato a favore di quello pubblico.”

“In questa fase però” conclude Pastorelli “è altresì necessario che il Comune, come già ha iniziato a fare, limiti la sua partecipazione economica per ripianare i mancati incassi di Minimetrò e Umbria Mobilità ed investire le risorse risparmiate per il miglioramento delle infrastrutture viarie e delle pertinenze.”

Piano urbano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*