Pesaresi a Terni, si parla di ambiente

Donna uccisa da marito, Pesaresi: "Spezzare questa catena"
L'Assessore Pesaresi
L’Assessore Pesaresi
Terni e la sua storia ambientale come simbolo e prototipo di una strada da percorrere sia sul territorio che in Europa: è stato l’oggetto dell’incontro pubblico che ha visto confrontarsi ieri (7 maggio, ndr) a Terni la candidata al Parlamento Europeo per il PD Lorena Pesaresi, il candidato sindaco Leopoldo Di Girolamo, l’Assessore comunale allo sviluppo economico Sandro Piermatti, e il Direttore dell’ARPA di Terni, Adriano Rossi.
“Un incontro interessante, perché ha messo a fuoco” ha commentato la candidata a Bruxelles Pesaresi “il legame fra ambiente, territorio e salute umana, legame che qui emerge in modo emblematico, con le vicende dell’AST e con il lavoro impegnativo di concertazione che gli Enti preposti – ARPA, Comune, Regione Umbria – hanno svolto per intraprendere un progetto sostenibile di smaltimento dei rifiuti”. “Dall’idea della discarica siamo arrivati” ha aggiunto Pesaresi “a un progetto innovativo di smaltimento delle scorie, per il loro recupero attraverso la lavorazione e produzione di materiali inerti da destinare ai conglomerati bituminosi”. Green Economy uguale superamento delle discariche, nelle parole degli intervenuti. “E il tema più generale su cui abbiamo convenuto” continua Pesaresi “è l’importanza di rendere sempre più sostenibili i territori dal punto di vista delle energie rinnovabili, dell’efficientamento energetico, della mobilità alternativa, dell’edilizia ecosostenibile e in generale della messa in sicurezza del territorio. Oggi più che mai, e lo vediamo con la storia attuale, le politiche locali delle città sono intrecciate alle politiche dell’Unione Europea. La programmazione UE 2014-2020 ci consente questo, ci consente di pensare alla qualità urbana, a un possibile cambiamento di stili di vita e comportamenti, di riduzione dei consumi del suolo e di sfruttamento delle energie rinnovabili”.

In giornata e per tutto il fine settimana Lorena Pesaresi proseguirà i suoi incontri pubblici: oggi (8 maggio, ndr) a Sant’Eraclio con il sindaco di Foligno Nando Mismetti, nel capoluogo con tutte le sigle rappresentanti dell’agricoltura; sabato – tra le altre tappe – ancora a Perugia, a Trevi per un incontro sul Fondo europeo Garanzia Giovani e sul tema “giovani e occupazione”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*