PERUGIA: PROGRAMMAZIONE 2014 – 2017: INCONTRO GOVERNO – REGIONI

Catiuscia Marini
Catiuscia Marini
Catiuscia Marini

(umbriajournal.com) PERUGIA – “Stiamo definendo il percorso della nuova programmazione dei fondi comunitari del prossimo settennato 2014-2017. Manca ancora il quadro complessivo delle risorse che non sono solo quelle europee e del cofinanziamento dello Stato, ma anche quelle del Fondo sviluppo e coesione. Inoltre vogliamo sapere gli obiettivi che il governo intende perseguire per i Programmi operativi nazionali (Pon) per poi poter costruire i nostri programmi regionali”.

E’ quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, al termine dell’incontro tra una delegazione della Conferenza delle Regioni e il ministro della Coesione Territoriale Carlo Trigilia.

La presidente  Marini ha sottolineato il fatto che quelle che deriveranno dalla futura programmazione comunitaria “saranno le uniche risorse a disposizione delle Regioni per mettere in atto politiche per lo sviluppo e per  un’azione di programmazione di medio e lungo periodo e per tale ragione è necessario condividere positivamente tra Regioni e governo gli obiettivi strategici, sapendo che sono fondamentali per lo sviluppo territoriale. La politica di coesione è una tipica politica territoriale e vorremmo che mantenesse questa caratteristica”.

Riguardo poi alla programmazione dei fondi 2007-2013, Marini ha sottolineato che le Regioni sono le prime “a condividere misure che favoriscano la spesa ma moltissime regioni sono già in condizione di attuare efficacemente tutte le misure”. Le Regioni sono dunque “disponibili a riprogrammare solo quelle risorse – ha concluso- su cui c’è rischio effettivo che non vengano spese ma che sono anche limitate ad alcune aree del paese”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*