Perugia, ancora letti nei corridoi del Silvestrini!

da Carla Spagnoli (Presidente onorario del Movimento per Perugia)
Un cittadino ha segnalato l’ennesimo episodio di barelle parcheggiate nei corridoi dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia…. Sono mesi che noi del Movimento per Perugia denunciamo da soli questa situazione incivile, raccogliendo le segnalazioni della gente! Non è la prima volta che reparti come Oncologia e Geriatria sono occupati da decine di barelle che ostruiscono i corridoi, rendendo il passaggio difficile persino a medici e infermieri!

I pazienti a volte sono costretti a restare giorni e giorni nei corridoi dei reparti in attesa di una camera… Questo è un insulto alla dignità dei malati, che stanno alla mercé di tutti, e dei cari che li assistono, nonché ai medici che devono curarli!

Il problema dei posti letto all’ospedale, ormai, per i perugini è diventato la normalità… Questo non è da paese civile!

I vertici sanitari, a partire dalla Presidente Marini e dal Direttore Generale Walter Orlandi, devono solo vergognarsi per aver permesso certi scempi nei nostri ospedali! Cara Presidente Marini, è questa l’eccellenza della sanità umbra, da lei tanto sbandierata? Un bilancio “virtuoso” può forse giustificare certi disservizi incivili a danno dei cittadini?

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*