Perquisizioni e arresti, inchiesta Spada Terni, Lucidi, M5s, basta andate a casa

PS. PD Umbro ora avanti con le solite frasi di rito!

Perquisizioni e arresti a Terni Lucidi, M5s, basta così andate a casa

da Stefano Lucidi M5S
Ancora tre arresti a Terni, per vicende legate all’amministrazione e alla giunta del Sindaco Leopoldo Di Girolamo. Questa volta tocca anche all’assessore al bilancio di Terni Piacenti D’Ubaldi, con lui anche Vincenzo Montalbano di TerniReti e un commercialista. Questa gente non ha ancora capito che sui giornali e nella triste e grave memoria storica della città non ci vanno soltanto i loro nomi e la loro faccia. Queste persone stanno trascinando tutta la città dentro il baratro del Comune e del Partito Democratico. Questa Giunta non può andare avanti, non ci sono i presupposti  democratici per poter proseguire una consiliatura oramai completamente delegittimata.
 
Le immagini dei blitz delle Forze dell’Ordine, mesi fa davanti a Palazzo Spada oggi davanti a Palazzo Pierfelici (assessorato al bilancio) restituiscono una Terni che MERITA più rispetto. Quel rispetto che dovrebbe dimostrare chi fino ad ora ha tentato solo di barcamenarsi e andare avanti, tra i problemi della città e quelli del proprio Partito.
 
Si torni al voto prima possibile, lasciateci scegliere una faccia diversa per la città di Terni.
Adesso Basta.
TUTTI A CASA
 
PS. PD Umbro ora avanti con le solite frasi di rito!
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*