Pd Umbria: “Positivo l’incontro con il Pd di Spoleto. Coesione e impegno in vista delle regionali”

La Parità di Genere tra il Dire e il Fare
Bilancio solido e in attivo per il Pd dell’Umbria

PERUGIA – “Il Pd Umbria non può che esprimere soddisfazione per l’esito dell’incontro tra i delegati del Pd di Spoleto e il comitato di reggenza del Pd Umbria, composto da Andrea Pensi, Matteo Burico e Gregorio Alteri, alla presenza del segretario regionale Giacomo Leonelli e della presidente Catiuscia Marini avvenuto nel pomeriggio di ieri”. Così, in una nota, Pensi, Burico, Alteri. “Preso atto delle difficoltà di natura territoriale e su più ampia scala regionale che hanno portato a una mancata rappresentanza della città di Spoleto all’interno della lista dei candidati Pd al consiglio regionale – si legge nella nota – si è ribadita la volontà di rafforzare un clima di coesione e di lavorare insieme per l’affermazione del progetto del Partito Democratico e della candidata presidente Catiuscia Marini. Il livello regionale del Pd e la candidata presidente – inoltre – hanno voluto rimarcare l’impegno a condurre una campagna elettorale orientata a testimoniare grande attenzione a Spoleto, una città chiave per lo sviluppo dell’Umbria, la cui centralità nelle politiche culturali, turistiche e per la crescita della regione non sarà in alcun modo sottovalutata. Il Pd Umbria ha rinnovato l’invito a rimanere in carica rivolto al segretario Roberto Loretoni per la durata della campagna elettorale e fino alle elezioni regionali”. “Saremo impegnati – conclude la nota – per ascoltare le istanze del territori, per sostenere il Pd locale in una fase complicata e per contribuire a dare a Spoleto il ruolo che merita nelle politiche della Regione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*