PD UMBERTIDE: BASTA STRUMENTALIZZAZIONI POLITICHE SU IMPIANTO A BIOMASSE

biomassa(umbriajournal.com) UMBERTIDE – A seguito dei numerosi interventi apparsi sulla stampa locale nei giorni scorsi a proposito dell’impianto a biomasse di Piandassino, il Partito Democratico di Umbertide ritiene fondamentale riportare la discussione ed il confronto politico su di un piano libero da ogni facile strumentalizzazione.

La nostra posizione è stata espressa chiaramente fin dall’inizio della vicenda, ed ha trovato concretizzazione e rilievo molto evidenti nell’ordine del giorno approvato all’unanimità dal Consiglio comunale: netta contrarietà rispetto alla costruzione della centrale a biomasse in località Piandassino, per i motivi lì specificamente indicati; richiesta al Sindaco e alla Giunta di percorrere tutte le strade amministrativamente e legalmente praticabili per raggiungere quel risultato. Dobbiamo dare atto, ad oggi, del fatto che l’Amministrazione comunale si è impegnata e sta continuando ad impegnarsi molto seriamente in questa direzione, ovviamente nei limiti di quanto è di sua competenza.

Sinceramente, stupiscono molto alcune delle prese di posizione apparse ultimamente sui quotidiani locali, che sembrano avere il solo obiettivo di individuare nel Sindaco e nella Giunta i capri espiatori di tutta la situazione e che in diversi passaggi dimostrano, tra l’altro, una scarsa o del tutto erronea conoscenza delle procedure amministrative previste e necessarie in questa materia.
L’impressione che se ne trae è quella di un atteggiamento condizionato da un evidente pregiudizio verso l’amministrazione comunale, quasi come se essa fosse responsabile a prescindere, anche di ciò di cui non è responsabile: un atteggiamento che in alcuni casi si manifesta chiaramente come del tutto strumentale. E, onestamente, di ulteriori strumentalizzazioni politiche in questa vicenda non se ne vedono davvero né l’utilità, né alcun altro elemento positivo per la cittadinanza.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*