Passerella Minimetrò Fontivegge chiusa ascensore inutilizzabile

Emanuela Mori, utilissimi accessi pedonali sono attualmente bloccati da una rudimentale staccionata

Passerella Minimetrò Fontivegge chiusa ascensore inutilizzabile

Passerella Minimetrò Fontivegge chiusa ascensore inutilizzabile

Passerella pedonale tra Minimetrò e Stazione Fontivegge chiusa e ascensore inutilizzabile: l’Amministrazione comunale intervenga rapidamente. Ho presentato un ordine del giorno sulla situazione della mobilità pedonale nell’area di Fontivegge. Da ormai molto tempo residenti e fruitori dell’area attendono l’apertura della scalinata e del vicino ascensore che dal marciapiede sopraelevato conduce alla stazione di interscambio tra autobus e minimetrò e da lì alla stazione ferroviaria e a tutti i negozi ed uffici del quartiere.

Permettere il passaggio attraverso questi manufatti architettonici consentirebbe a chi si sposta da via Cortonese alla zona di Fontivegge e viceversa di ridurre di molto i tempi di percorrenza disincentivando quindi l’uso dell’automobile e favorendo una mobilità dolce che, effettuandosi all’interno di uno spazio sicuro e protetto contribuirebbe a ridurre la congestione dell’area.

Purtroppo, questi utilissimi accessi pedonali sono attualmente bloccati da una rudimentale staccionata da cantiere preda di erbacce e sporcizia, con il rischio serio che diventi ritrovo per balordi e sbandati rappresentando un focolaio di criminalità in un’area già di per sé a forte rischio. Auspico che il Consiglio Comunale recepisca il mio ordine del giorno spronando Sindaco e Giunta ad intervenire quanto prima per portare alla normalità una situazione a forte rischio emergenza.

La Consigliera
Emanuela Mori

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*