PalaEvangelisti, Paparelli, Regione mantiene impegni e anticipa pure soldi

300 mila euro stanziati anche in assenza progetto comune di Perugia

Cassa integrazione in deroga proroga alle 24 di oggi per terremotati

PalaEvangelisti, Paparelli, Regione mantiene impegni e anticipa pure soldi  PERUGIA – “La Regione Umbria ha rispettato e rispetterà gli impegni assunti con il Comune di Perugia  e con la Sir per  la ristrutturazione del palasport Evangelisti, ma è ancora in attesa di ricevere il progetto definitivo dei lavori da parte dell’amministrazione comunale”: lo ha detto l’assessore regionale allo sport, Fabio Paparelli,  commentando recenti notizie di stampa.

“La Giunta regionale  – spiega l’assessore – ha deciso di contribuire,  in via straordinaria,  con 300 mila euro su un importo complessivo di 600 mila, alla realizzazione del progetto di ristrutturazione. A tal fine è stato approvato il protocollo d’intesa con il Comune di Perugia e stanziata la somma stabilita nella legge di variazione del bilancio regionale.

Il protocollo – sottolinea Paparelli – prevedeva la possibilità di erogare la somma per stralci funzionali dopo la presentazione del progetto definitivo/esecutivo dei lavori,  progetto che il Comune di Perugia non  ha ancora presentato e ufficializzato alla Regione.

Tuttavia, ritenendo che si tratti di un’opera fortemente attesa e viste le difficoltà del Comune di presentare un progetto complessivo, la Giunta regionale – ha annunciato Paparelli – provvederà comunque, già nella prossima seduta dell’esecutivo,  ad attivare gli interventi amministrativi necessari e a concedere,  in anticipazione,  la somma pattuita per attivare al più presto lavori al Palaevangelisti che non più procrastinabili”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*