Nomine e ambite poltrone, Mancini: “Cambiato palazzo, nomina segretario generale Assemblea Legislativa”

Mancini (Lega Nord): "Non si capisce quindi, qualora si rivelassero veritieri i 'rumors', il motivo di queste scelte"

Lega Nord, Mancini, gli immigrati protestano per la mancata paghetta

Nomine e ambite poltrone, Mancini: “Cambiato palazzo, nomina segretario generale Assemblea Legislativa”

“Ritengo doveroso – spiega Mancini – anticipare alcune righe per puntualizzare il mio punto di vista, basato sul buon senso e sulle buone ‘tradizioni Istituzionali’ cui occorrerebbe attenersi in questo caso. Si tratta, infatti, della nomina di una figura che ricopre un ruolo istituzionalmente delicato e di equilibrio tra minoranza e maggioranza, in un’ottica di tutela dell’autonomia dell’organo legislativo rispetto a quello di Governo”.

“Per questo importantissimo ruolo di arbitro tra le forze politiche, espressione del voto popolare – spiega Mancini -, si è sempre scelto fra le risorse umane presenti in seno all’Assemblea medesima, basandosi sulle significative esperienze maturate e a cui non sottace un criterio di economicità.

Occorre perciò dare un seguito concreto all’esigenza di risparmio sulla spesa pubblica, cui l’Ufficio di Presidenza ha fatto riferimento anche in sede di conferenza stampa di fine anno. Qualsiasi ipotesi diversa – sottolinea Mancini – provocherebbe maggiori spese per il bilancio del Consiglio e quindi per i cittadini, per almeno 100 mila euro in più all’anno.

Non si capisce quindi, qualora si rivelassero veritieri i ‘rumors’, il motivo di queste scelte. Prevale forse l’esigenza di soddisfare equilibrismi politici di corrente tutti interni al Partito Democratico, alle prese con la ben nota questione delle nomine sanitarie. Ancora un volta – conclude Mancini – sembra che il buon senso non prevalga. Il tutto per questioni di poltrone, tanto che a questo punto sembra non esserci più differenza tra palazzo Cesaroni e palazzo Donini”.

Nomine

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*