Nodo Perugia-Bettolle, deputato Laffranco a Ministro Del Rio: “Lavori notturni e nei festivi”

Il raccordo è uno snodo fondamentale per il traffico del capoluogo e dell’intera Umbria

Nodo Perugia-Bettolle, Laffranco a Ministro Del Rio: "Lavori notturni e nei festivi"
traffico Perugia Bettolle

Nodo Perugia-Bettolle, deputato Laffranco a Ministro Del Rio: “Lavori notturni e nei festivi”

“I lavori sul raccordo Perugia-Bettolle, certamente necessari in termini di ammodernamento e manutenzione, la cui durata complessiva è stata stimata dall’ANAS in oltre un anno, è auspicabile che vengano effettuati anche di notte e nei giorni festivi, proprio come indicato da una mozione approvata dal Consiglio regionale dell’Umbria nei gironi scorsi”. Lo chiede in un’interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e Lavori Pubblici, Graziano del Rio, il deputato umbro di Forza Italia, Pietro Laffranco.

“I lavori notturni potrebbero implicare un aumento dei costi (intorno ai 600.000€) – continua Laffranco – non poi così tanto a fronte di uno stanziamento complessivo di 20 milioni di euro, ma permetterebbero benefici notevoli in termini di riduzione dei tempi e semplificherebbero la vita agli automobilisti e ai residenti.”

“Il raccordo è uno snodo fondamentale per il traffico del capoluogo e dell’intera Umbria. Chiudere contemporaneamente vari tratti di strada riducendo la viabilità ad un senso unico alternato, ha già paralizzato il traffico della città e rischia di rallentare il trasporto di beni di prima necessità per tutto il territorio umbro, ecco perché – conclude il parlamentare – è importante che sia messa in campo ogni iniziativa finalizzata a ridurre il periodo di svolgimento dei lavori.”

Nodo Perugia-Bettolle

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*