Morto Ferdinando Imposimato, stato ricoverato d’urgenza al Gemelli

 "Grande tristezza per la scomparsa" è stata espressa poi su Facebook dal candidato premier dei 5 stelle, Luigi Di Maio

Morto Ferdinando Imposimato, ex senatore, era stato ricoverato d'urgenza al Gemelli

Morto Ferdinando Imposimato, stato ricoverato d’urgenza al Gemelli

E’ morto questa mattina al policlinico Gemelli di Roma l’ex senatore Ferdinando Imposimato. Era stato ricoverato d’urgenza il 31 dicembre nel reparto di rianimazione. Lo confermano all’Adnkronos fonti sanitarie.

“Non sparisce soltanto un magistrato integerrimo e un grande giurista. Ma va via anche una persona splendida, di grande umanità e sensibilità” scrive in una nota il gruppo parlamentare del MoVimento 5 Stelle. “Imposimato ha rappresentato una luce vivida, una guida sicura sul percorso che abbiamo da anni intrapreso nella lotta alla corruzione, al malaffare e alle mafie – concludono i pentastellati -. Esprimiamo il nostro cordoglio più profondo e la vicinanza ai suoi familiari”.

 DI MAIO – “Grande tristezza per la scomparsa” è stata espressa poi su Facebook dal candidato premier dei 5 stelle, Luigi Di Maio, che ha espresso il proprio cordoglio per la morte di un “magistrato simbolo della lotta alle mafie e alla corruzione, uomo che ha sempre combattuto per la giustizia. Ci mancherà tanto. Alla sua famiglia va tutta la mia vicinanza”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*