Mercato coperto, Sinistra per Perugia chiede spiegazioni a comune

Tagli alla Sanità pubblica, Stefano Vinti: "Tutti contenti!"

“Riteniamo necessario che la giunta comunale di Perugia dia spiegazioni sull’assegnazione di una consulenza esterna di 37mila euro per la produzione degli elaborati grafici del Mercato coperto, il che contraddice tutti i propositi di valorizzazione del personale interno e di tagli alle spese inutili sbandierati in campagna elettorale”. Così il coordinamento de La Sinistra per Perugia. “La vicenda – prosegue il movimento – si tinge addirittura di ridicolo se l’assessore competente si affretta a dichiarare ai mezzi di comunicazione locali che il tutto è avvenuto a sua insaputa”.

“La Sinistra per Perugia – proseguono dal coordinamento – ritiene che questo episodio sia un’ulteriore riprova dell’inadeguatezza di questa giunta comunale che, oltre a non proporre idee e programmi adeguati alle esigenze della città, arriva a dichiarare palesemente di non avere nessun controllo sulla macchina amministrativa, appaltata alla dirigenza che è libera di gestirla a suo piacimento, decidendo come e cosa fare, a chi affidare le attività e per quale corrispettivo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*