Maurizio Hanke, liste d’attesa e trasporto pubblico: “Due priorità del mio programma elettorale”

Maurizio Hanke (candidato al Consiglio regionale della lista “Iniziativa per l’Umbria civica e popolare), incontrando elettori e simpatizzanti a Campello sul Clitunno e a Trevi, ha ribadito il suo impegno per una pronta ed efficace soluzione che accorci le liste di attesa nelle prenotazioni di esami clinici e prestazioni specialistiche nel Servizio sanitario.

“Ho sufficiente esperienza come medico – ha detto Hanke – per conoscere a fondo i meccanismi che regolano la Sanità pubblica e per intervenire affinché vengano introdotti in essa elementi di maggiore efficienza e celerità nell’erogazione delle prestazioni richieste dai cittadini, senza costringerli ad estenuanti attese e a spostamenti per poter usufruire del Servizio sanitario”.

“Mi sto anche impegnando – ha aggiunto il candidato – per concepire un progetto di trasporto pubblico, all’interno della regione, che colleghi più rapidamente le città umbre con un sistema di metropolitana di superficie poco costosa, non inquinante e che renda più agevole anche il collegamento con i treni dell’alta velocità che transitano in Umbria e la connettono verso il Nord e verso il Sud d’Italia”.

“Va trovata una soluzione – ha concluso Hanke – ai problemi dei pendolari, dei cittadini e degli studenti che non hanno ancora un trasporto pubblico endoregionale adeguato alle loro esigenze”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*