M5s, taglio stipendi, i consiglieri regionali Liberati e Carbonari donano fuoristrada

Il mezzo, costato oltre 30 mila euro, è stato acquistato grazie al taglio degli stipendi

M5s, taglio stipendi, i consiglieri regionali Liberati e Carbonari donano fuoristrada

NORCIA – Un fuoristrada per usi sanitari è stato donato dal M5S alle comunità di Norcia, Cascia e Preci, colpite dal terremoto del 2016. E’ un fuoristrada particolarmente adatto alle zone montane, un mezzo tecnologicamente attrezzato per l’assistenza domiciliare. A consegnare le chiavi dell’auto medica il candidato premier pentastellato e vice presidente della Camera, Luigi Di Maio, al direttore generale dell’Usl Umbria 2, Imolo Fiaschini.

Il mezzo, costato oltre 30 mila euro, è stato acquistato grazie al taglio degli stipendi dei consiglieri regionali umbri, Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari. “Oltre all’intensa attività istituzionale sin qui portata avanti a ogni livello – ricordano Liberati e Carbonari – abbiamo scelto anche questo modo per stare vicini ai nostri concittadini. Quasi un anno e mezzo dopo il terremoto, molti tra loro subiscono ancora gravi disagi, mentre altrettanto numerosi sono coloro che dovranno passare le feste lontani dalle proprie case o in condizioni comunque difficili”.

Di Maio ha evidenziato che “la lotta agli sprechi e il taglio dei privilegi alla classe politica consentono di garantire servizi importanti ai cittadini, come lo è questa auto medica”. Presente alla consegna anche Fabio Massimo Castaldo, parlamentare europeo del M5S e vicepresidente del Parlamento europeo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*