Lunedì 8 giugno presentazione del libro -intervista di Giampiero Giulietti

Verrà presentato lunedì 8 giugno alle ore 11,30 presso la Sala conferenze stampa della Camera dei Deputati a Roma il libro “Da Palazzo Bourbon a Montecitorio. Intervista a Giampiero Giulietti” scritto da Andrea Luccioli ed edito da Petruzzi Editore.

L’opera si presenta come una lunga intervista in cui Giampiero Giulietti racconta il suo percorso politico, dai primi impegni giovanili nella sezione umbertidese del Pci all’ingresso a soli 21 anni in Consiglio Comunale, dalla nomina di assessore al Bilancio nelle fila dei Ds fino ai due mandati da sindaco del Comune di Umbertide e l’elezione nel 2013 in Parlamento. Nelle 96 pagine corredate da numerose foto che sintetizzano i suoi nove anni alla guida del Comune di Umbertide, viene raccontato il percorso che ha portato Giulietti, così come tanti altri colleghi parlamentari del Partito Democratico, dalla fascia tricolore allo scranno di Montecitorio. Si tratta di un passaggio storico per l’Italia e di una grande occasione di rinnovamento della classe politica nazionale, perché per la prima volta i più attenti conoscitori dei bisogni dei cittadini, i sindaci appunto, portano la loro esperienza amministrativa laddove si elaborano le leggi e si decide il futuro del Paese, rispondendo alle esigenze reali dei cittadini.

In questa lunga intervista curata da Andrea Luccioli, Giampiero Giulietti, sindaco popolare eletto con percentuali bulgare, tanto amato quanto mal digerito da chi ha cercato invano di prenderne il posto, spiega il suo concetto di buona amministrazione, in un concentrato di dichiarazioni d’amore “civico” per la sua città, Umbertide, arricchito di aneddoti e personaggi, fino al “salto” romano e alla decisione di mettere la sua esperienza di sindaco al servizio del Paese.

Alla conferenza stampa saranno presenti, oltre all’on. Giampiero Giulietti, l’autore del libro, Andrea Luccioli, e il direttore de Il Giornale dell’Umbria Giuseppe Castellini.

La conferenza sarà trasmessa in diretta streaming sul sito della Camera dei Deputati webtv.camera.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*