L’Altra Europa-Umbria verso la presentazione della lista e della coalizione

Sulla base dei criteri per le candidature di lista approvati dall’assemblea regionale del 14 marzo 2015 – che riproponiamo in calce al comunicato – e delle scelte operate dai comitati territoriali, riunitisi allo scopo, è stata approvata nell’assemblea di venerdì 27 marzo una quota corrispondente a circa l’80-90% dei candidati; alcuni nominativi espressi dai comitati territoriali sono per il momento in attesa di conferma, perché si è inteso lasciare aperto uno spazio per eventuali figure espresse da associazioni o comitati di lotta. Con questi soggetti l’Altra Europa-Umbria intende infatti relazionarsi nei prossimi giorni.
E’ stata anche approvata all’unanimità la prospettiva di dare vita ad una coalizione, come proposto dal comitato esecutivo transitorio a seguito degli incontri con altri soggetti politici della sinistra, primo tra tutti quello con l’associazione “Possiamo”. La possibilità di ulteriori incontri resterà aperta fino all’ultimo per valutare altre possibili convergenze, compatibili con i criteri che ci siamo dati.
La candidatura per la presidenza della Regione verrà discussa in sede congiunta con i soggetti che formeranno la coalizione. Coordinamento regionale dell’Altra Europa-Umbria
 (I candidati di lista sono proposti in base alla loro capacità di incrociare la provenienza dai diversi territori con lo spessore della loro iniziativa politica e sociale o fare capo a situazioni particolari di movimento e/o associative)
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*