La Sinistra per l’Umbria: bene i 30 milioni per lo sviluppo delle zone interne

L’azione della Giunta Regionale ha procurato un finanziamento di grande rilievo, circa 30 milioni di euro, per le aree interne dell’Umbria, al fine di promuovere e sostenere investimenti, prevalentemente infrastrutturali; specificatamente per l’Orvietano, l’area nord-est e la Valnerina.

La Sinistra per l’Umbria, giudica positivamente lo sforzo prodotto dalla Giunta regionale, per far si che le zone interne, in particolare quelle montuose, penalizzate dalla loro collocazione geografica, in termini sociali ed economici, anche attraverso queste nuova programmazione possono superare i ritardi accumulati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*