La Lega Nord chiede le dimissioni di Walter Orlandi

Walter Orlandi deve dimettersi. La Marini riferisca in Aula

La Lega Nord chiede le dimissioni di Walter Orlandi

La Lega Nord chiede le dimissioni di Walter Orlandi

PERUGIA – Altra tegola sulla macchina amministrativa della Giunta Marini dopo le vicende giudiziarie legate alla questione rifiuti che hanno coinvolto dipendenti della Regione ed Arpa, ecco arrivare un’altra patata bollente riguardante uno dei pilastri dell’azione amministrativa della presidente. Pur nello spirito garantista che ci contraddistingue e consapevoli che la giustizia farà il suo corso, a seguito delle vicende comparse sugli organi di stampa, la Lega Nord, tramite i consiglieri regionali Emanuele Fiorini e Valerio Mancini, chiede le dimissioni immediate di Walter Orlandi dall’incarico di Direttore regionale dell’area sanità e personale di Palazzo Donini, al fine di tutelare l’immagine dell’amministrazione regionale, in quanto lo stesso risulta indagato per abuso d’ufficio.

“Auspichiamo una presa di posizione della presidente Marini – dicono Fiorini e Mancini – referendo la questione nel prossimo Consiglio Regionale, in riferimento alla vicenda Orlandi e i recenti problemi giudiziari sul tema rifiuti che, ad oggi, non hanno suscitato nessuna presa di posizione da parte della Giunta che si ostina a far finta di niente malgrado le numerose criticità della nostra regione”.

Emanuele Fiorini e Valerio Mancini
Consiglieri regionali Lega Nord Umbria

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*