La bellezza e il Governo delle Città con Tommaso Bori e Brunello Cucinelli

Brunello Cucinelli, nel suo lungo intervento ha ricordato delle sue origini di Castel Rigone

La bellezza e il Governo delle Città con Tommaso Bori e Brunello Cucinelli

La bellezza e il Governo delle Città con Tommaso Bori e Brunello Cucinelli

La bellezza e il Governo delle Città, è il titolo del primo convengo regionale organizzato dall’Anci Giovani Umbria. L’incontro, cui ha partecipato anche Brunello Cucinelli, è stato organizzato nel teatro del mecenate grande imprenditore di Solomeo. Sul palco, insieme a lui, Tommaso Bori “Anci giovani” e, alternati, tutti i giovani amministratori dell’Umbria. Il presupposto tematico su cui si è sviluppato il convegno è stato proprio suggerito da Brunello Cucinelli, La Bellezza e il Governo delle Città, con il focus centrale riferito alla riqualificazione e rigenerazione delle periferie, dove, di fatto, vive almeno l’80 per cento della popolazione.

concetto di bellezza

«Nel concetto di bellezza – ha detto Bori – rientra anche la politica amministrativa. Una città bella, di fatto, crea felicità nei suoi cittadini e ambienti più gradevoli e vivibili». Partendo quindi da presupposto che la politica urbanistica ha tutte le valenze per essere una politica sociale. «E’ emersa – segnala Bori – immediatamente la volontà di rivederci a breve, cercando i portare avanti, nelle città, delle politiche di riqualificazione della periferia con il proposito di lanciare il tema della riqualificazione urbana. «Venti interventi – dice Tommaso Bori – in cui ognuno ha declinato concetti, propositi e idee, secondo il proprio pensiero e le esigenze manifeste delle proprie città».

Brunello Cucinelli

Brunello Cucinelli, nel suo lungo intervento ha ricordato delle sue origini di Castel Rigone, da una realtà periferica e contadina, quindi, e di quanto sia importante ridare dignità e ruolo alle periferie delle grandi città. «Cucinelli – racconta Bori – ha parlato di quanto sia importante avere cura delle città, in tutti i dettagli. Operazione in cui serve sì l’Amministrazione, ma serve anche il cittadino che deve prendersi cura di ciò che in realtà gli appartiene». Brunello Cucinelli si è detto molto contento di vedere una platea – pere altro molto numerosa – di giovani amministratori proprio perché è in queste figure, che devono avere il coraggio di lanciare uno sguardo verso il futuro. «L’imprenditore – racconta Tommaso Bori – ha detto che serve essere “contemporanei” e saper dare risposte ai cittadini. Risposte rapide in tempi rapidi».

Tra gli amministratori intervenuti anche il sindaco di Perugia, Andrea Romizi.

Brunello Cucinelli

La Bellezza E Il Governo Delle Città

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*