Inaugurata Fiera Morti, Carmine Camicia attacca il sindaco Andrea Romizi

CONISGLIERI NON PARTECIPANO SEMBRA ESSERE INFASTIDITO DA NOSTRA PRESENZA

Inaugurata Fiera Morti, Carmine Camicia attacca il sindaco Andrea Romizi
carmine camicia

Inaugurata Fiera Morti, Carmine Camicia attacca il sindaco Andrea Romizi

Da Carmine Camicia
PERUGIA – L’inaugurazione della fiera dei morti era un’appuntamento al  quale partecipavano quasi tutti i Consiglieri Comunale, sia di maggioranza che opposizione, purtroppo anche oggi i Consiglieri, per ovvi motivi hanno declinato l’invito. Anche alle cerimonie di ricorrenze del 25 Aprile, 20 Giugno e 4 Novembre la presenza dei Consiglieri  Comunale era quasi totale.
Purtroppo dopo anni i Consiglieri, compreso il sottoscritto, preferiscono non partecipare a queste manifestazioni, poiché il Sindaco dall’inizio del mandato sembra essere stato infastidito dalla  presenza degli stessi.  Questo suo atteggiamento, irrispettoso è umanamente incomprensibile e’ stata la prima causa che ha fatto allontanare tutti i Consiglieri dai grandi eventi.

Questo Sindaco sarà ricordato come colui il quale entra in Consiglio Comunale senza salutare e solo esclusivamente per votare alcune pratiche. Sarà ricordato come colui il quale non ha saputo dire No al (Omissis).

Questo Sindaco sarà rammentato per colui il quale  ha tradito il voto degli elettori che si aspettava un governo di centro destra e non una Giunta multicolore legata molto alla sinistra. Questo sindaco entrerà nella storia in quanto per non disturbare, non ha cambiato nessun dirigenti apicale del Comune compreso il Segretario Generale e che ha permesso agli immigrati di fare di tutto e di più, compreso  svolgere anche  l’attività di parcheggiatori abusivi.

Questo Sindaco, sara ricordato per la sua inefficienza in campo di sicurezza e sarà ricordato per non aver mai voluto ascoltare i cittadini che chiedevano di poter accedere a prestazioni sanitarie. Questo sindaco sarà ricordato per non aver preso mai una posizione a favore dei giovani disoccupati e a favore degli anziani Perugini.

Questo Sindaco sarà ricordato per aver negato ai consiglieri Comunale,   ogni contatto anche con le città gemellate, delegando solo esclusivamente i suoi amici e compagni  che ha nominato in Giunta.
Consigliere  Carmine Camicia

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*