IL CIRCOLO SEL DEL TRASIMENO CHIEDE PRIMARIE DI COALIZIONE IN TUTTI I COMUNI

sel-alta(umbriajournal.com by AKR) – CASTIGLIONE DEL LAGO – Il circolo del Trasimeno di Sinistra Ecologia e Libertà chiede le primarie di coalizione in tutti i comuni dove si svolgeranno le elezioni del 25 maggio. E’ Ivano Possieri, segretario del circolo lacustre, che ha inviato un comunicato alla stampa «La rapida evoluzione del quadro politico ha indubbiamente evidenziato la volontà di gran parte del corpo elettorale di cambiamento di passo e di metodo. Non è più pensabile la prosecuzione della scelta di candidature per ruoli politici o amministrativi calate dall’alto o frutto delle solite riunioni carbonare aperte a pochi “eletti”, che, talvolta, a stento rappresentano se stessi. In quest’ottica, Sinistra Ecologia Libertà, anche nel territorio del Trasimeno, ribadisce con forza l’assoluta necessità che i candidati a sindaco del centrosinistra in tutti i comuni in cui a maggio si voterà per il rinnovo delle amministrazioni siano scelti attraverso l’effettuazione di primarie di coalizione aperte a chiunque voglia dare il proprio contributo per scegliere in modo maturo e consapevole i propri più elevati rappresentanti nelle istituzioni locali. La primarie, quindi, come percorso di ricostruzione della fiducia nella politica, che evita così di avvilupparsi nella autoreferenzialità e nella distanza dal Paese reale, restituendo ai partiti il loro ruolo di cerniera tra istanze della popolazione ed azione amministrativa. In definiva, un modo per scegliere i migliori programmi per una comunità che opera “la scelta giusta” per una crescita che sia durevole, sostenibile e solidale».

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*