“Gli italiani ancora sanno ragionare…” vittoria netta del PD, proclamati gli eletti

9176-elezioni-euro-pen-appello-per-un-altra-europadi Morena Zingales
UMBRIA – E’ il trionfo del PD che sconfigge gli “Euroscettici”. Un bel segno per l’Italia. “Gli italiani non hanno perso la testa…”, così come riporta oggi il giornale dell’Umbria in un articolo di Giuseppe Castellini. Subito dopo la chiusura dei seggi è cominciato lo spoglio e i primi risultati positivi per il PD si sono visti subito. Un grande successo che blocca Grillo e il suo sogno di sfondare per ora rimane fermo lì.

A trionfare è proprio Renzi con i suoi “Piddini”. Renzi oggi appare l’unico personaggio in campo in grado di saper governare. Nonostante quello detto e ridetto in campagna elettorale da Grillo avesse un senso, a molti italiani evidentemente non è piaciuto. Questo modo di reagire, a volte insultando, non garba. E’ un distacco netto tra PD e M5S, ancora più lontano stanno tutti gli altri “piccoli partitelli”. E’ il tonfo di Forza Italia.

Tutti i 92 comuni umbri si sono recati alle urne per l’Elezione del Parlamento Europeo e 68 di questi l’hanno fatto anche per le eleggere il sindaco e i consiglieri comunali. Nonostante il maltempo molti sono andati a votare. A Spoleto pure con gli “stivali” e acqua. Le ultime corse negli uffici elettori per ritirare la nuova tessera e poi subito a compiere il proprio dovere. Sì, perché oggi andare a votare è diventato un dovere, più che un diritto. E gli italiani lo sanno, lo hanno dimostrato ancora una volta. Ci vuole serietà al governo e questa si la può ottenete con le buone maniere ed educazione. Renzi al momento è l’unico in grado di farlo.

Questi sono i risultati definitivi di  Perugia città: PD 48,46%, M5S 18,56%, Forza Italia 12,27%, Tspiras 6,02%, FdI 5,46%, NCD 4,94%.
La lista delle preferenze del PD a Perugia Città: Pesaresi: 5005, Sassoli: 3567, Bonafè: 2891, Costa: 1225, Bettini: 817, Gualtieri: 764, Gasbarra: 712, Domenici: 611, Danti: 595, De Angelis: 531, Bonaccorsi: 450, Bucci: 230, Bora: 133, Mantua: 74.
Nel complesso in provincia di Perugia abbiamo avuto: PD 49,66%, M5S 19,12%, Forza Italia 13,83%, Tspiras 4,17%, FdI 5,29%, NCD 3,61%.

La lista delle preferenze del PD in provincia di Perugia: Pesaresi: 16.761, Sassoli: 13.650, Bonafè: 12.592, Costa: 1.707, Bettini: 1138, Gualtieri: 3310, Gasbarra: 5.927, Domenici: 1.117, Danti: 1.881, De Angelis: 2.732, Bonaccorsi: 769, Bucci: 1.632, Bora: 417, Mantua: 328.

Questo sono i risultati definitivi di  Terni città: PD 47,43%, M5S 21,28%, Forza Italia 15%, Tspiras 4,15%, FdI 5,57%, NCD 2,46%.
La lista delle preferenze del PD a Terni città: Pesaresi: 1241, Sassoli: 1.355, Bonafè: 2054, Costa: 247, Bettini: 1186, Gualtieri: 1164, Gasbarra: 347, Domenici: 93, Danti: 154, De Angelis: 48, Bonaccorsi: 190, Bucci: 82, Bora: 85, Mantua: 50.

Nel complesso in provincia di Terni abbiamo avuto: PD 47,43%, M5S 21,28%, Forza Italia 15%, Tspiras 4,15%, FdI 5,57%, NCD 2,46%.

La lista delle preferenze del PD in provincia di Terni: Pesaresi: 1241, Sassoli: 1.355, Bonafè: 2054, Costa: 247, Bettini: 1186, Gualtieri: 1164, Gasbarra: 347, Domenici: 93, Danti: 154, De Angelis: 48, Bonaccorsi: 190, Bucci: 82, Bora: 85, Mantua: 50.

Proclamati gli eletti del Pd per l’Europa: Sette eletti nell’Italia centrale per il PD. Simona Bonafe prima con quasi 300.000preferenze. Subito dopo Davide Sassoli. Terzo Enrico Gasbarra. Poi Danti, Bettini, Gualtieri e Silvia Costa.

 

Tutti i risultati dell’Umbria con le sue province

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*