Unipegaso

Fontignano, rete acquedottistica e fognaria, approvato odg Borghesi e Mirabassi

Fognature comunali a cielo aperto e liquami riversati lungo la collina attorno al paese

Fontignano, rete acquedottistica e fognaria, approvato odg Borghesi e Mirabassi
erika-borghesi

Fontignano, rete acquedottistica e fognaria, approvato odg Borghesi e Mirabassi

PERUGIA – Situazione della rete acquedottistica e fognaria nella frazione di Fontignano: approvato l’Odg dei Consiglieri Borghesi e Mirabassi. “Esprimiamo soddisfazione per l’approvazione dell’Ordine del giorno a nostra firma, affrontato oggi in Commissione urbanistica. Con questo atto, abbiamo cercato di dare voce alle giuste proteste dei cittadini residenti nella zona sud del Comune di Perugia, in particolare nella frazione di Fontignano.  In quest’area del nostro territorio, infatti, si trovano fognature comunali a cielo aperto, ed i relativi liquami vengono riversati lungo la collina attorno al paese di Fontignano, con il rischio di inquinare in maniera irreversibile le falde acquifere sottostanti.

Attualmente sono in corso i lavori di ultimazione del collettore fognario in loc. Acquaiola che porterà i reflui al depuratore di Tavernelle: lavori che saranno dunque funzionali a creare le condizioni per il recepimento dei liquami di Fontignano ed aree limitrofe. Per questo, parallelamente, sono in fase di completamento la progettazione del tratto fognario di collegamento tra la zona di Fontignano e il collettore in loc. Acquaiola, nonchè l’adeguamento della rete acquedottistica pubblica dell’abitato di Fontignano, essendo già previsti gli appositi finanziamenti per entrambe le opere.

Tenuto conto dei tempi necessari per la Conferenza dei Servizi e per il successivo appalto – iter burocratici imposti per legge – auspichiamo che entro la fine dell’anno prossimo possano iniziare questi lavori. Ringraziamo dunque i colleghi Consiglieri che hanno sostenuto il nostro Ordine del giorno, con il quale si impegnano Sindaco e Giunta a verificare e controllare lo stato di attuazione dei progetti e dei lavori descritti: ciò, al fine di dare nei tempi più rapidi possibile, risposte concrete alla popolazione della zona di Fontignano, che da molto tempo lamenta forti disagi a causa della mancanza delle fogne e del servizio idrico pubblico.

Cogliamo l’occasione per ricordare che è necessario fare quantomeno uno studio di fattbilità anche in località San Martino dei Colli, zona colpita da un importante incendio, come riportato dalle cronache locali, affinché si possa cominciare a lavorare con gli Enti competenti per trovare le risorse anche per questo paese per colmare questo gap infrastrutturale – acquedottistico che penalizza fortemente i residenti”.

I Consiglieri comunali
Erika Borghesi
Alvaro Mirabassi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*