Fontignano abbandonata, per strada si rischia ogni giorno

gli abitanti chiedono che il marciapiede venga completato

Fontignano abbandonata, per strada si rischia ogni giorno

Fontignano abbandonata, per strada si rischia ogni giorno

da Carla Spagnoli e Lorenzo Mattioni ,
Movimento per Perugia
Nei giorni scorsi siamo tornati nella frazione di Fontignano per sentire le opinioni e le segnalazioni della gente. Purtroppo abbiamo constatato che il problema del marciapiede di fronte la scuola elementare, da noi segnalato già nel 2012 e nel 2014, non è stato ancora risolto. Questo marciapiede lungo la via Arezzo, infatti, si interrompe nel tratto meno indicato, a ridosso di una curva “cieca” dove ci sono alcune querce che ne hanno impedito il completamento. Questa curva, proprio davanti alla scuola, è pericolosissima per la sicurezza dei bambini in particolare e dei pedoni in generale, perché in questo tratto la visibilità è molto ridotta.

Spesso gli automobilisti sono costretti ad allargarsi e a invadere la carreggiata opposta, rischiando seri incidenti. Da anni gli abitanti di Fontignano chiedono che il marciapiede venga completato, abbattendo le querce sulla curva: cosa si aspetta a intervenire? Deve per forza scapparci l’incidente o il morto…? Un’altra esigenza sollevata dai residenti è quella di erigere un muro in prossimità dell’imbocco della strada Terontola-Cerrone, a protezione di una frana del terreno sempre più evidente: speriamo che gli abitanti non debbano arrivare a “scalare” il fango per raggiungere le proprie abitazioni!

Inoltre, una questione segnalata e molto sentita a Fontignano è quella della mancanza della linea Adsl in tutta la frazione, che rende quasi impossibile la connessione e la navigazione a internet: con l’accordo raggiunto per la banda larga a Perugia, il sindaco Romizi ha garantito che questa banda arriverà anche nelle aree particolarmente svantaggiate… Ci auguriamo che arrivi anche a Fontignano e che questo progetto venga attuato al più presto, per il bene di tutti i cittadini. Purtroppo gli abitanti di Fontignano si sentono abbandonati dopo anni di cattiva amministrazione delle giunte di sinistra, tanto che sono arrivati a gestire direttamente le aree verdi e a fare a spese loro la manutenzione della strada! Ci auguriamo che la nuova amministrazione Romizi possa dare una svolta a questa situazione, ascoltando le segnalazioni dei cittadini di Fontignano e venendo incontro alle loro esigenze.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*