FlyVolare in attesa delle autorizzazioni, interviene ancora Claudio Ricci

Ma perché la Destinazione Perugia è Presente nel Sito Internet della Compagnia malgrado la diffida ENAC?

FlyVolare in attesa delle autorizzazioni, interviene ancora Claudio Ricci

FlyVolare in attesa delle autorizzazioni, interviene ancora Claudio Ricci

da Claudio Ricci (Consigliere Regionale)
PERUGIA – FlyVolare in Attesa delle Autorizzazioni per Volare dall’Aeroporto di Perugia. Ma perché la Destinazione Perugia è Presente nel Sito Internet della Compagnia malgrado la diffida ENAC? Sono passati 2 giorni da quando l’ENAC Ente Nazionale Aeroporti Civili ha comunicato (come riporta la stampa) che la compagnia aerea FlyVolare non presenta le autorizzazioni dovute per lo sviluppo del sevizio aereo da Perugia illustrato alla stampa il 31 luglio 2017 (anche se, occorre ricordarlo, la stessa compagnia ha citato, unitamente alla SASE gestione aeroportuale, che sono state chieste e dovrebbero arrivare, le autorizzazioni dovute, a settembre 2017).
Ad oggi, però, nel Sito Internet della compagnia aerea, nello scorrere la “prima pagina”, vi è la destinazione Perugia (in fotografia). Mercoledì in Consiglio Regionale, e in modo “modo molto costruttivo e propositivo”, avevo consigliato “almeno” di evitare “annunci” che potevano determinare problemi, in termini complessivi e di comunicazione, per tutti. Invece nulla. Tutto tace.
Ritengo che, in modo prudente, solo quando ci saranno le autorizzazioni si potranno comunicare i servizi aerei (come raccomanda l’ENAC che “diffida a pubblicizzare” prima delle autorizzazioni). Comunque, come sempre fatto, continuerò a sostenere lo sviluppo dell’Aeroporto, apprezzare le nuove iniziative e proporre che la Regione lo doti di più risorse (servono almeno 3 milioni di euro, all’anno, da parte della Regione Umbria; su questo sono stati molti gli atti da me presentati, almeno dieci).
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*