Ex Merloni, rassicurazioni dal Governo

Ex Antonio Merloni: al via incentivi reindustrializzazione

La Sinistra umbra entusiasta per JP Industries ed ex MerloniIl Governo ha risposto questa mattina ad un’interrogazione presentata dall’on. Giampiero Giulietti che chiedeva lumi in merito al futuro dei siti industriali della ex Antonio Merloni e della JP Industries.
Il Governo ha spiegato che i rappresentanti degli istituti di credito hanno dichiarato di voler riaprire la causa presso la Corte di Appello di Ancona, dopo che la stessa aveva confermato la validità della vendita di un ramo d’azienda della ex Merloni alla JP Industries, ma è comunque in fase di definizione un accordo transattivo che dovrà essere condiviso anche dalle banche stesse.
Al fine di salvaguardare l’economia della fascia appenninica, il Ministero dello Sviluppo economico e le Regioni Umbria e Marche stanno inoltre ultimando la definizione dell’avviso per la promozione di iniziative imprenditoriali volte alla ricollocazione dei lavoratori della Merloni alla JP Industries, ricorrendo alle agevolazioni previste per legge. Oltre a ciò, si sta ultimando la verifica di fattibilità preliminare del programma di investimenti produttivi e di ricerca e sviluppo proposto dalla JP Industries e finalizzato alla riqualificazione produttiva dello stabilimento e all’ampliamento della gamma di prodotti. Il Governo ha infine assicurato che continuerà a seguire l’evoluzione della vicenda, al fine di individuare ogni possibile soluzione per rilanciare questa importante attività produttiva e salvaguardare i livelli occupazionali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*