Europee, Pesaresi al rush finale con Fassina e Cuperlo

Donna uccisa da marito, Pesaresi: "Spezzare questa catena"
L'Assessore Pesaresi
L’Assessore Pesaresi
Volge al termine la campagna elettorale della candidata umbra per il PD alle Europee Lorena Pesaresi. Gli ultimi giorni di tour la candidata umbra ecologista li ha dedicati a diverse incursioni nelle regioni del collegio Centro, ai territori della regione e a svariati quartieri del capoluogo umbro. Dopo l’incontro di martedì sera a Roma al Nuovo Circolo di Anagnina-Tuscolano con i candidati a Bruxelles Goffredo Bettini e Francesco de Angelis, e dopo l’incontro nazionale a Firenze su “Europa e Green economy”, Pesaresi è tornata al territorio, con incontri pubblici a Cannara e comuni del comprensorio (sempre martedì 20 maggio), con le scolaresche (mercoledì 21 maggio, con il progetto “Pari e sicuri” del Liceo Pieralli perugino), con le aziende e i lavoratori (ancora un incontro con il CRAL Perugina, mercoledì sera). Gli ultimissimi giorni della campagna elettorale sono stati dedicati ai quartieri e alle periferie, del capoluogo e non solo: Strozzacapponi, Ponte San Giovanni, Ferro di Cavallo, Colle Umberto e Casterl Ritaldi nello spoletino, domani sera). Sempre domani sera (giovedì 22 maggio, ndr) è in programma l’incontro con Stefano Fassina, dalle ore 18.00 a Perugia al centro sociale “La Piroga” di Ponte della Pietra.

Nel giorno di chiusura della campagna elettorale, venerdì 23 maggio, Lorena Pesaresi sarà a Mugnano alla sala Soms con il sindaco Boccali alle 18.00; a Villa Pitignano alle 19.00 con Gianni Cuperlo; e infine in serata a Terni, con il candidato sindaco Lepoldo di Girolamo.
Lorena Pesaresi, scelta all’unanimità dal PD come candidata umbra per correre a Bruxelles, ripropone la sfida di avere un parlamentare umbro in Europa, puntando sulle opportunità per la regione di avere un rappresentante a Bruxelles, in grado di “spingere e condizionare” le scelte di politica economica e di sostegno a imprese e occupazione.
www.lorenapesaresi.eu

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*