Unipegaso

Elezioni, Terni e comprensorio, ammesse tutte le liste

Elezioni-comunali-bigLa commissione elettorale circoscrizionale ha deciso: a Terni e nei quattro Comuni del circondario (Arrone, Montefranco, Stroncone e San Gemini) sono ammesse tutte le liste. La decisione è arrivata nella tarda mattinata di oggi dopo che per tutta la giornata di ieri si erano rincorse voci di una possibile esclusione su Terni della lista “Terni per il bene Comune” che sostiene la candidatura a sindaco di Stefano Bolletta, e sugli altri Comuni di tutte quelle presentate a causa di irregolarità dovute all’errore tecnico di un funzionario. La commissione che è stata al lavoro per tutta la domenica alla ricerca di una soluzione e solo questa mattina ha formalizzato la decisione di ammettere tutte le liste. A questo punto è ufficiale che a Terni ci saranno dodici candidati sindaco. Tutto confermato anche negli altri quattro comuni.

Montefranco Rachele Taccalozzi si presenta con la lista civica “Montefranco Domani”, a sfidarla Paolo Guarnieri della lista civica “Tradizione e Futuro”.

Tre i candidati ad Arrone: Loreto Fioretti della lista “Democratici e Riformisti”, Enrico Cesani della lista “Uniti e solidali per Arrone” e Matteo Bartolini con la lista “Aria Pulita”.

A San Gemini si ripropongono gli stessi candidati di 5 anni fa: Leonardo Grimani con la lista Uniti per San Gemini e Gianni Medei sostenuto dalla liste “Obiettivo Comune” e “Lista civica per San Gemini”.

A Stroncone il sindaco uscente Nicola Beranzoli si ripropone con la lista “Stroncone protagonista”. Gli “sfidanti” sono Elisabetta Corbucci con “Intesa tra le forze di governo per il futuro di Stroncone democratica” e Alberto Falcini con “Insieme per cambiare”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*