ELEZIONI AMMINISTRATIVE PERUGIA, EMANUELA MORI (PD) PUNTA SULL’ HIGH TECH

Centro storico perde pezzi, Mori: "Il comune che fa"
Emanuela Mori
Emanuela Mori
Emanuela Mori

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Programma elettorale a “140 caratteri” e segreteria telefonica spot. Emanuela Mori, verso la formula “candidata high tech”, sta utilizzando tutte le nuove tecnologie a disposizione, dai social, come twitter, fino alla segreteria del cellulare per “costruire insieme ai cittadini – ha spiegato – il nuovo programma di lavoro”. Emanuela Mori incontra quotidianamente numerose persone per recepire proposte, ma non vuole perdere tutti gli altri suggerimenti che possono giungere attraverso la linea telefonica. Per questo, la candidata nelle liste del Partito democratico per il Consiglio comunale di Perugia mette a disposizione di tutti la possibilità di comunicare con lei anche quando è impegnata in altri incontri. Se i cittadini vorranno chiamarla, e se non potrà rispondere immediatamente, al quinto squillo entrerà in azione la segreteria telefonica con questo messaggio: “Ciao, in questo momento non posso rispondere. Sono candidata nella lista Pd del Comune di Perugia e impegnata in campagna elettorale. Il programma costruiamolo insieme. Se vuoi, lasciami suggerimenti e proposte, ti contatterò subito. Il 25 maggio sulla scheda accanto al simbolo Pd scrivi Mori”. “Ho voluto organizzare questo nuovo sistema di contatto – afferma Mori – perché al di là degli incontri con i cittadini che ho quotidianamente in agenda, non voglio perdere altri possibili suggerimenti e proposte che possono giungere in qualsiasi momento dalla gente e che mi daranno preziose indicazioni per scegliere strade nuove da percorrere. Un esempio di come un uso corretto delle tecnologie innovative può rappresentare un importante strumento per lavorare meglio. Messaggio che Matteo Renzi sta dando ogni giorno per facilitare il contatto diretto e veloce con tutti”.

Sempre in tema di nuove tecnologie, Emanuela Mori ha inserito nel proprio sito, www.emanuelamori.it, il suo programma in 140 caratteri #laperugiachevorrei #adesso. Dodici i punti fondamentali del programma della candidata che vuole puntare su tolleranza zero sulla sicurezza, strade sicure, lavoro in rete, sociale solidale, wi-fi per tutti, Perugia capitale della cultura e dell’informazione, centro storico come salotto buono della città, Comune di Perugia casa di vetro, città a portata di bambino, tutela dei diritti degli animali, senso di appartenenza alla città e un programma da costruire insieme.

Per informazioni: adesso@emanuelamori.it.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*