Disabile ottiene incontro con Comune Perugia grazie a CasaPound

Disabile ottiene incontro con Comune Perugia grazie a CasaPound
Disabile ottiene incontro con Comune Perugia grazie a CasaPound

Disabile ottiene incontro con Comune Perugia grazie a CasaPound
“Questa mattina, dopo quasi un anno di attesa e rimpallo di responsabilità tra assistenti sociali e cooperative, una ragazza disabile che usufruiva della borsa lavoro tramite il Comune è riuscita dopo l’immotivata sospensione ad ottenere e a parlare con l’assessore Edi Cicchi”. Lo comunica Antonio Ribecco, responsabile di CasaPound Perugia, che ha accompagnato la ragazza all’incontro.

“Ci siamo presi carico di questa storia – afferma – perché siamo stufi delle solite risposte che ricevono gli italiani, ovvero ‘non ci sono i soldi’ o ‘ci sono tanti nelle vostre condizioni’. Mentre a Perugia ogni giorno giungono rifugiati con tutti i benefit e le cooperative si sfregano le mani, gli italiani vengono sempre più lasciati soli, abbandonati al loro triste destino.

Per questi italiani ci siamo solo noi di CasaPound”. Conclude Ribecco: “Siamo contenti dell’incontro che ha avuto esito positivo. Siamo infatti riusciti, come affermato dell’assessore Cicchi, a far riattivare la borsa lavoro alla ragazza per 9 mesi”.

Disabile

1 Commento su Disabile ottiene incontro con Comune Perugia grazie a CasaPound

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*