Dimissioni Barberini: Ricci, si torni al voto

Lo dice il portavoce del centro destra e delle liste civiche, Claudio Ricci, a seguito delle dimissioni dell'assessore regionale alla Sanità Luca Barberini

Dimissioni Barberini: Ricci, si torni al voto

Dimissioni Barberini: Ricci, si torni al voto

“Nel prossimo Consiglio regionale si valuti se ancora esiste una maggioranza in grado di governare, altrimenti si torni al voto”: lo dice il portavoce del centro destra e delle liste civiche, Claudio Ricci, a seguito delle dimissioni dell’assessore regionale alla Sanità Luca Barberini. “È evidente – sottolinea Ricci – che le nomine sulla sanità hanno ripercorso il metodo della ripartizione politica come ricerca di potere e non in quanto scelte di merito e legate al meglio per i cittadini e per il sistema sanitario. Tra l’altro, l’Umbria è solo al decimo posto fra le regioni italiane per i livelli essenziali di assistenza. Era stato annunciato un cambiamento nel metodo ma, in realtà, come osservato anche da numerosi consiglieri della maggioranza, si è caduti nella vecchia politica legata alle spartizioni di potere. Forse la presidente della Giunta – conclude – ancora non ha capito che alle elezioni regionali 2015, dove il centro sinistra ha fortemente rischiato di perdere, i cittadini avevano chiesto un cambiamento, che non è arrivato”.

Dimissioni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*