Difesa stabilimento Perugina, Di Maio a fianco dei portavoce umbri M5S

Difesa stabilimento Perugina, Di Maio a fianco dei portavoce umbri M5S
Difesa stabilimento Perugina, Di Maio a fianco dei portavoce umbri M5S

Difesa stabilimento Perugina, Di Maio a fianco dei portavoce umbri M5S.
da Tiziana Ciprini (M5S)
La questione della Perugina sta impegnando i portavoce umbri del M5S a tutti i livelli istituzionali, dal Parlamento Europeo a quello Italiano, dal Consiglio regionale a quello Comunale di Perugia.

La visita a Perugia del Vice Presidente della Camera, Luigi Di Maio, del 18 settembre scorso, è stata l’occasione per informarlo sulla situazione della Perugina e sul patrimonio di conoscenze tecniche, capacità di lavoro, esperienza nel settore dei prodotti dolciari, che le maestranze della Perugina possono vantare; vero ‘capitale umano’ in grado di apportare grande produttività e valore aggiunto, a tutto vantaggio della redditività aziendale.

A breve invieremo una richiesta formale di incontro alla dirigenza dello stabilimento di San Sisto e alle organizzazioni sindacali per acquisire informazioni sul piano industriale della multinazionale e ridare certezza alle prospettive lavorative dei dipendenti.

Firmato i portavoce umbri del M5S:

Al Parlamento Italiano Tiziana Ciprini, Filippo Gallinella e Stefano Lucidi

Al Parlamento Europeo Laura Agea

Al Consiglio Regionale Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari

Al Consiglio Comunale di Perugia Cristina Rosetti, Stefano Giaffreda e Michele Pietrelli

Difesa stabilimento Perugina

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*