Dibattito Corso Cavour, Attilio Solinas, Pd, evitiamo polemiche interne

Lavoriamo per un progetto ed un programma che coinvolga le forze progressiste  

Dibattito Corso Cavour, Attilio Solinas, Pd, evitiamo polemiche interne
Il La vitalità di Corso Cavour e di borgo XX Giugno che li rende tra i quartieri più vivibili e “appetibili” di Perugia – la mia compagna ha cercato invano di acquistare un immobile in questa zona – è data in prima istanza dall’elevato tasso di residenzialità perugina e studentesca, legata, quest’ultima alla vicinanza con le facoltà di Agraria e Veterinaria del nostro ateneo e alle molteplici attività commerciali e culturali che vi si svolgono. Ciò comporta anche un efficace e capillare controllo del quartiere, che impedisce  il generarsi di attività illecite, con la presenza di elementi non desiderabili.

Chi vive a Perugia e frequenta i vari ambiti del centro storico, sa bene che la connotazione ormai stabilmente virtuosa di Corso Cavour e del XX giugno, viene da lontano ed è frutto di un connubio proficuo tra le scelte attente e oculate delle passate amministrazioni di centrosinistra e la creatività/operosità e sensibilità degli abitanti del quartiere e delle loro associazioni, prima fra tutte Borgobello. Evitiamo polemiche superflue, specie all’interno del Partito attualmente in minoranza al Comune di Perugia  e lavoriamo per un progetto ed un programma che coinvolga tutte le forze politiche progressiste della città e che sia recepito e condiviso dai Perugini.

Dibattito Corso Cavour

 

+++ E QUANNO CE VO' CE VO' EH +++Rinascita Corso Cavour, Andrea Cernicchi "bacchetta" dirigenti Pd Perugia…

Pubblicato da Umbria Journal su Lunedì 4 aprile 2016

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*