Decreto 231, a Palazzo Montecitorio si tenuto il convegno promosso Pietro Laffranco

Onere o opportunità per le imprese?

Decreto 231, a Palazzo Montecitorio si tenuto il convegno promosso Pietro Laffranco

Decreto 231, a Palazzo Montecitorio si tenuto il convegno promosso Pietro Laffranco

PERUGIA – Si è svolto presso la Sala Aldo Moro di Palazzo Montecitorio, alla presenza di numerosi imprenditori umbri, il convegno promosso dal deputato umbro Pietro Laffranco sul tema “Decreto 231, onere o opportunità per le imprese?” con le relazioni dell’avvocato perugino Filippo Calabrese e di quello del foro di Roma, Ermanno Belli, specialisti del settore, del Presidente di Confcooperative Umbria, Andrea Fora e del professor marco Angelini, docente dell’Università di Perugia.
“Nella nostra visione, il modello 231 deve avere come obiettivo – ha sostenuto il parlamentare – non solo quello di fornire adeguati strumenti di controllo senza ” ingessare” l’impresa ma, soprattutto, quello di produrre valore, attraverso la revisione della struttura aziendale organizzativa e della governance in generale.”

“L’adozione di un Modello 231, oltre a prevenire la commissione dei reati e a offrire salvaguardia contro le frodi interne – ha concluso l’on. Laffranco – costituisce un formidabile strumento per migliorare la reputazione dell’impresa ed accrescere la fiducia degli stakeholders, come dimostra l’ampio risalto che ne viene dato da un numero sempre maggiore di società, attraverso la propria comunicazione.”

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*