Spettacolo, Galgano (CI): massima trasparenza su uso fondi pubblici

Ddl spettacolo, Galgano (CI): massima trasparenza su uso contributi pubblici
Adriana Galgano

“Esprimiamo soddisfazione per l’approvazione da parte del governo del nostro ordine del giorno sulla trasparenza sull’utilizzo  dei fondi pubblici che verranno assegnati con il ddl spettacolo. Quello della rendicontazione e della pubblicità su come vengono spese le risorse pubbliche è un atto dovuto ai cittadini che così potranno verificare i progetti e le attività sostenute con i loro soldi. Un principio di fondamentale importanza che, per questo, chiediamo al governo trovi completa attuazione nei successivi decreti attuativi”. Così Adriana Galgano, deputata di Civici e Innovatori, a margine della seduta dedicata alla discussione del ddl n. 2287 su “Disciplina del cinema, dell’audiovisivo e dello spettacolo e deleghe al Governo per la riforma normativa in materia di attività culturali”.

“Nell’ordine del giorno dei Civici e innovatori al ddl spettacolo, a mia prima firma – ha spiegato – abbiamo chiesto un impegno al governo per rendere obbligatoria, per l’ottenimento del contributo pubblico, la pubblicizzazione del bilancio dell’operatore del settore dello spettacolo dal quale deve emergere con chiarezza come tali fondi sono stati usati. Chiediamo, inoltre, di stabilire le regole base della pubblicizzazione del bilancio che prevedano, tra l’altro, la redazione di una specifica nota esplicativa nella quale indicare quanto del finanziamento ottenuto sia stato destinato alle attività artistiche e la pubblicazione di tali documenti sul sito internet. Infine, abbiamo sollecitato l’istituzione di una sanzione per coloro che non ottempereranno all’obbligo di trasparenza”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*