Crediti esigibili Comune Perugia, Gesenu, Rosetti inessatta

sono proprio Gest Gesenu titolari di crediti nei confronti del Comune pari a 13.851.000

Crediti esigibili Comune Perugia, Gesenu, Rosetti inessatta

Crediti esigibili Comune Perugia, Gesenu, Rosetti inessatta

Si prende atto dei titoli ad effetto prodotti dall’informazione veicolata a cura della consigliera Cristina Rosetti M5Stelle nel merito di presunti e significativi importi vantati dal Comune di Perugia nei confronti delle partecipate Gest Gesenu.

In realtà, con tutte le voci attinenti ai rapporti contabili creditori e debitori, in questa partita del dare e avere, la fotografia finanziaria si ribalta con numeri a credito esigibili proprio dalle partecipate.

Infatti, per chiarezza ed in estrema sintesi, sono proprio Gest Gesenu titolari di crediti nei confronti del Comune pari a 13.851.000 di cui scaduti 4.544.000, per tutto quanto disciplinato dal contratto di servizio in essere.

Questi i dati, per trasparenza e deduzione immediata, e che non necessitano di alcuna interpretazione:

Gest Gesenu vantano un credito nei confronti del Comune di Perugia pari a 13.851.000 di cui scaduti 4.544.000

Il Comune di Perugia vanta un credito nei confronti di Gest Gesenu pari a 2.219.000 di cui scaduti 2.144.000

Ne consegue che Gest Gesenu, per differenza aritmetica, devono avere dal Comune e non il contrario.

Si ritiene che tale errore possa essere scaturito dalla ricerca di voci isolate dal contesto che non rappresentano in maniera completa il conto economico e l’effettivo saldo finanziario delle somme a ciascuno spettante

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*