Consiglio comunale Foligno saltato per mancanza del numero legale

Mismetti: “Se non ci saranno condizioni ognuno si assuma responsabilità"

Consiglio comunale Foligno saltato per mancanza del numero legale

 Consiglio comunale Foligno saltato per mancanza del numero legale

“In un Consiglio chiamato ad affrontare tematiche importanti, come regolamenti e tariffe, si è confermato il comportamento, già avvenuto nelle scorse settimane, da parte di due consiglieri di due gruppi di maggioranza e di un consigliere del Pd: se non ci saranno le condizioni per governare serenamente ognuno si dovrà assumere le proprie responsabilità”. Lo ha sottolineato in una nota il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, dopo che il Consiglio è saltato per la mancanza del numero legale per l’assenza dei tre consiglieri di maggioranza oltre che di un altro “ma – ha osservato il sindaco – era assente per motivi improrogabili”. Mismetti ha tenuto a precisare che “non c’è nessun mercato in atto. Si governa con spirito di servizio nel rispetto del mandato ricevuto dagli elettori. Se poi viene meno questo mandato, ognuno si assume le responsabilità politiche e individuali di questo atteggiamento”.

Consiglio comunale Foligno

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*