Commissariamento Pd Spoleto, Giacomo Leonelli: “Modalità comunicazione legate a difficoltà accesso ai dati”

Ma anche alla necessità di diffondere la notizia nel più breve tempo possibile

Festa de l'Unità a Perugia, Giacomo Leonelli, grande partecipazione alle iniziative
Giacomo Leonelli

Commissariamento Pd Spoleto, Leonelli: “Modalità comunicazione legate a difficoltà accesso ai dati”

“L’esigenza di superare velocemente e con determinazione una situazione complicata e da troppo tempo in stallo e ricostruire un clima di lealtà e condivisione all’interno del Partito Democratico cittadino hanno sostenuto la mia decisione, ribadisco dura e inusuale, di procedere al commissariamento del Pd di Spoleto. Non posso che constatare che il provvedimento sembra aver riscosso la condivisione e il favore largo degli iscritti e del gruppo dirigente del Pd cittadino e questo conforta la bontà di un percorso teso a ricostruire un robusto dialogo tra i democratici e le migliori energie della città”.

Leonelli

Così, in una nota, il segretario del Pd Umbria Giacomo Leonelli, che aggiunge: “Per quanto riguarda tempi e modi della comunicazione del commissariamento agli interessati, ci tengo a precisare che in primo luogo si è valutata l’esigenza di dare veloce e immediata notizia – anche tramite i mezzi di informazione – del provvedimento e quindi della revoca d’ufficio della convocazione dell’assemblea comunale prevista per questa sera (giovedì 3 dicembre) e quindi che l’accesso ai dati e ai contatti degli organismi è stato possibile solo nella serata di ieri per la disponibilità del tesoriere, figura di garanzia e rappresentante legale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*