Colussi, Leonelli (Pd): Dai lavoratori scelta difficile per l’interesse di squadra

Giacomo Leonelli mentre presenta la sua interrogazione sulla vertenza Colussi
Giacomo Leonelli (Pd) mentre presenta la sua interrogazione sulla vertenza Colussi

Il consigliere regionale del Partito Democratico Giacomo Leonelli, che aveva più volte portato all’attenzione dell’aula di Palazzo Cesaroni la questione della vertenza della Colussi Group di Petrignano, presentando due interrogazioni di cui una discussa martedì scorso alla presenza delle Rsu, a margine della quale era stato promosso un incontro con il vicepresidente Paparelli, interviene sull’approvazione da parte dei lavoratori dell’accordo sottoscritto da azienda e sindacati.

“I lavoratori – dichiara Giacomo Leonelli – hanno scelto legittimamente, probabilmente ancora una volta anteponendo gli interessi di squadra ai propri interessi individuali. Per la comunità regionale questa vicenda, che riguarda un marchio storico dell’Umbria, si archivia comunque con un prezzo oneroso ma che nelle ultime settimane, prima della mobilitazione di lavoratori, sindacati e istituzioni locali, aveva raggiunto numeri dalle proporzioni insopportabili e irricevibili. Resta sullo sfondo il grande tema politico di come un marchio locale importante come quello Colussi abbia evidentemente ritenuto non troppo strategico il legame con il proprio territorio, tanto da dover aprire una ferita comunque significativa nel tessuto regionale

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*