Chiacchieroni (Pd): Chiesto un Consiglio regionale sui danni causati dal sisma

Ciascun consigliere del gruppo di maggioranza devolverà parte del suo stipendio a favore delle popolazioni colpite dal terremoto

Bilancio approvato, Chiacchieroni, garantire la massima efficienza

Chiacchieroni (Pd): Chiesto un Consiglio regionale sui danni causati dal sisma

Durante la riunione della maggioranza svoltasi questa mattina a Palazzo Cesaroni, i consiglieri del Partito Democratico, il loro capogruppo, Gianfranco Chiacchieroni, e quello di Ser, Silvano Rometti, hanno concordato, anche su indicazione del segretario regionale del Pd, Giacomo Leonelli, di chiedere alla Presidente dell’Assemblea legislativa Donatella Porzi, la convocazione di una seduta dell’aula sui temi dei danni causati dal terremoto dello scorso 24 agosto.

Si dovrà inoltre discutere di come avviare il processo di ricostruzione e della ripresa delle attività economiche della zona colpita dal sisma.

“Abbiamo deciso inoltre – spiega Gianfranco Chiacchieroni, capogruppo del Partito democratico a Palazzo Cesaroni –  che ciascun consigliere del gruppo di maggioranza, compreso Ser, devolverà parte del suo stipendio di questo mese a favore delle popolazioni colpite dal terremoto”.

“Siamo stati tutti d’accordo – conclude lo stesso Chiacchieroni – sul fatto che per esponenti delle forze di centro-sinistra fosse doveroso dare un segno tangibile della vicinanza ai problemi di chi, a causa del sisma, si trova a dover affrontare gravi difficoltà economiche. Per questo faremo un versamento sul conto della Regione dedicato all’emergenza terremoto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*