Catiuscia Marini, abbiamo responsabilità di futuro a imprese e giovani

“Affronteremo questa campagna elettorale anche con l’orgoglio di rappresentare una nuova storia italiana. Ieri si è aperto Expo e gli spazi dell’Umbria, dove trovano posto realtà che rappresentano il futuro di questa regione, sono stati visitati anche dal presidente Napolitano”.

Ha citato i soggetti economici che innovano e vogliono crescere, che rappresentano i punti di forza dell’Umbria per ripartire, la candidata del centrosinistra alla presidenza della Regione Umbria, Catiuscia Marini, nel corso della sua visita all’evento di inaugurazione del comitato di Giacomo Leonelli, candidato capolista del Partito democratico per il consiglio regionale.

Nel pomeriggio di oggi, Catiuscia Marini ha parlato di Leonelli e degli altri candidati under 40 come esponenti “che parlano a quella generazione dei ventenni e trentenni che scommette sulle idee e che forse ha pagato di più la crisi”.

La responsabilità del Partito democratico è di essere guardato come un punto di riferimento in Italia “per costruire il futuro per le imprese e per i nostri figli”.

“In questa campagna elettorale – ha detto ancora Marini – raccoglieremo le esigenze e le aspettative dell’Umbria. Sarà una campagna elettorale fatta meno di assemblee è più incontri diretti con le persone. Una campagna elettorale capillare, nella quale saremo tra i pochi, forse gli unici, che potranno parlare in profondità di Umbria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*